Eleganza, qualità e design ricercato nel ristorante milanese di Alessandro Borghse illuminato da Buzzi.

Buzzi & Buzzi ha recentemente illuminato il ristorante di Alessandro Borghese è uno dei volti noti della cucina italiana, molto presente in tv e soprattutto con un occhio rivolto all’innovazione e al design. Come appassionato della buona cucina e della ‘buona illuminazione‘, ha inaugurato un nuovo locale davvero elegante e con molti prodotti della linea Buzzi.

Si tratta di un locale per nulla semplice nelle scelte come ho letto online ma un progetto che utilizza la materia ed i materiali come strumento per parlare di eleganza ed essenzialità. Un ambiente in cui l’effetto luce è più importante del corpo lampada stesso.

Ovviamente la cosa che mi ha colpito subito è senza dubbio la scelta della Buzzi & Buzzi, come partner per l’illuminazione di questo locale e credo che nessuna scelta poteva essere migliore di quella. Buzzi è da sempre riconosciuta per l’innovazione e la ricerca dei materiali ed in questo contesto la materia ha davvero un ruolo di primo piano.

Ecco le soluzioni adottate da Buzzi & Buzzi nel locale di Borghese

Il prodotto che colpisce subito agli occhi è il faretto da incasso Buzzz, incasso dalla geometria marcata e dall’emissione luminosa asimmetrica. Tutto il soffitto è stato costellato di questo semplice faretto dalla tecnologia veramente avanzata. L’effetto che si ottiene è sicuramente originale e per niente sacrificante dal punto di vista dell’efficienza.

Nella sala principale sono evidenti giochi su parete con linee geometriche molto marcate e questo si sposa perfettamente con il faretto Buzzz di Buzzi & Buzzi che ha questa forma originale esagonale in grado di nascondere non solo la sorgente luminosa a led ma soprattutto la possibilità di creare composizioni a soffitto veramente originali.

Sul bancone del bar principale sono invece state installate delle sospensioni Funnel, prodotto storico per la Buzzi & Buzzi che unisce si, stavolta, l’eleganza e la semplicità. La sospensione Funnel è un tronco conico molto allungato che fa dell’essenzialità il suo punto di forza. Il cablaggio interno da 10W la rende per altro molto luminosa pur se le sue dimensioni sono davvero molto ridotte.

Il concetto di fare luce solo la dove serve è un principio fondamentale dell’illuminazione moderna. Gli sprechi nella progettazione illuminotecnica non sono riconducibili solo all’energia spesa in un impianto ma anche nella grandezza e nella quantità di luce emessa da ciascun singolo corpo lampada.

Nonostante i 10W di cui sono dotati la maggior parte degli incassi Buzzi & Buzzi installati è stata adottata la soluzione di alcune sospensioni circolari custom, posizionate qua e la. Cosa dire di questa soluzione? Non mi piace per niente. Non vorrei essere troppo diretto ma sospensioni a luce riflessa di questo genere rovinano la visione non solo dello spazio ma interrompono la pulizia degli incassi e della location.

Guarda la galleria dedicata a questo progetto luminoso