Con il sistema LED della Coelux porti la luce del sole in casa senza finestre.

Mi è appena arrivata in redazione la documentazione relativa ad una nuova tecnologia a Led e nanotecnologie che riescono a riprodurre i fenomeni ottici del sole e del cielo anche in interni. Si tratta di una serie di finestre high-tech da diverse dimensioni che possono riprodurre l’effetto positivo della luce calda solare e azzurra del cielo.

Immaginatevi un ambiente in cui manca completamente una finestra, un lucernario o il minimo accesso in grado di portare all’interno la luce naturale. La tecnologia CoeLux è in grado di non interrompere quel legame che ci unisce alla luce prodotta dal sole e dalla natura anche in quei luoghi dove ci è preclusa a causa dell’architettura che ci circonda.

Coelux cielo artificiale Led

I campi di applicazione di queste finestre high-tech della CoeLux sono molteplici. Alberghi, uffici, centri benessere e SPA, musei, ospedali, ascensori e metropolitane, fino ad arrivare alla nostra casa. Si tratta di una soluzione luminosa veramente stimolante dal punto di vista progettuale.

Questa tecnologia unisce fondamentalmente tre elementi: un impianto LED di ultima generazione che emette luce simile a quella solare, un sistema ottico che ricrea l’effetto di profondità e materiali nanostrutturati che ricreano l’atmosfera tipica del cielo azzurro.

Resta naturalmente il fatto che non si tratta di un sistema che appaga i nostri sensi nella loro totalità. Abbiamo sempre bisogno di appagare il nostro olfatto, il tatto e soprattutto la nostra vista quando guardiamo l’esterno. La simulazione di per se nasce con un difetto di fondo legato al so concetto di imitazione e non di copia. Dal punto di vista puramente tecnologico, resta una soluzione che unisce i due mondi che più mi interessano, il design e la luce naturale. Voi che ne pensate?

Coelux cielo artificiale Led