Doodle è la sospensione dal disegno vorticoso che puoi rendere unica sempre!

Doodle è il nome della lampada a sospensione prodotta da Terzani e disegnata da Simone Micheli che recentemente mi è stata presentata. Si tratta di una lampada che fonde la storia dei prodotti Terzani con la cura dei dettagli ed il desiderio di valorizzare l’arte della lavorazione a mano dell’architetto fiorentino.

La Doodle è realizzata in metallo ed ogni pezzo ottenuto è unico sia grazie al modo in cui viene prodotta sia perchè la sorgente LED utilizzata può essere posizionata in qualunque punto sulla lampada stessa. Questo è senza dubbio il punto forte di questa lampada che offre al suo possessore la chiave per renderla ancora più personale come oggetto di design.

Attraverso una clip a coccodrillo si può posizionare la lampadina LED sullas truttura e prendere la corrente necessaria al suo corretto funzionamento.

Il peso della lampada la rende ben verticale se usata su un piano o su un tavolo da pranzo e l’effetto di abbagliamento della sorgente si smorza abbastanza con l’effetto vorticoso del metallo che la costituisce.

Cosa mi piace e cosa non mi piace di Doodle

La gamma di colori mi piace molto e devo dire che sia nella versione gold che copper fa davvero la sua bella figura. Un po meno ho apprezzato la scelta di realizzare un’intera gamma di prodotti, da terra, sospesa verticale e sospensione lineare.

Personalmente non ho mai amato gli eccessi nelle forme cosi vorticose e preferisco quelle linee di prodotti in cui con coraggio ci si limita a offrire un concept sospeso, uno da tavolo ed uno da terra. Nel complesso la lampada è gradevole ma non mi permette di godermi delle potenzialità di Micheli espresse in numerosi suoi progetti dove l’emozione della luce e del vedo non vedo mi ha stupito in passato.

Doodle by Simone Micheli