Il cronotermostato touch screen della Geca che controlli in remoto, si chiama GecApp Crono Wi-Fi.

GecApp Crono Wi-Fi è il cronotermostato touch screen della Geca con funzione giornalero e settimanale in grado di essere programmato in remoto con la sua APP dedicata. Immagina quindi di essere fuori per lavoro o in vacanza e volere controllare se il tuo impianto di riscaldamento è rimasto per sbaglio acceso. Oppure, pensa di volere modificare la temperatura dei tuoi termosifoni ma ti trovi fuori casa. GecApp ti permette di farlo avendo sempre tutto sotto controllo.

Come funziona GecApp Crono Wi-Fi

Quando me lo hanno consegnato mi è arrivato in una semplice scatola all’interno della quale c’erano il prodotto. il manuale di installazione e un paio di tasselli di pessima qualità. Il prodotto si presenta in materiale plastico e dalle dimensioni contenute, circa 14,6 x 10 x 5,4cm. Si tratta quindi di un cronotermostato dal design essenziale, con un display touch spartano.

Diciamo che la cura dei dettagli non è il pezzo forte di questo prodotto, anche in paragone con altri prodotti che ho testato in questi anni. L’interfaccia grafica del GecApp è veramente essenziale e si presenta con temperatura in alto a sinistra, orologio in alto a destra e quattro grandi frecce con le quali puoi eseguire la maggior parte delle funzioni.

Ovviamente il suo pezzo forte è la possibilità di comandarlo in remoto, grazie al supporto Wi-Fi integrato. Configurarlo con la rete domestica non è facilissimo ma smanettando ci si arriva. Anche in questo caso la Geca avrebbe potuto fare di meglio ma nel complesso ci possiamo stare. L’app invece direi che è molto completa e ti permette non solo di gestire più cronotermostati contemporaneamente ma anche di accendere e spegnere il dispositivo, passare ai comandi manuali e vari allarmi specifici.

Come si usa  GecApp Crono Wi-Fi

L’applicazione gratuita pensata per questo dispositivo è indispensabile per farlo funzionare correttamente. Nella schermata principale avrete a disposizione la possibilità di impostare la temperatura ottimale, il pulsante di accensione e spegnimento, il pulsante A (automatico) e quello per le impostazioni e l’antigelo rispettivamente a destra e sinistra in basso.

In una seconda schermata vengono prodotti tutti i grafici relativi alla programmazione giornaliera e settimanale, che una volta programmati in maniera individuale ti permetteranno di avere tutto sottocontrollo. I vari allarmi che puoi impostare se si supera la temperatura massima impostata sono la parte migliore dell’APP.

Potrai settare la temperatura in cui scatta l’antigelo o la funzione manuale a tempo. Insomma, l’applicazione è completa e la cosa che preferisco è senza dubbio la possibilità di leggere la temperatura anche se il dispositivo è spento.

Prova sul campo del cronotermostato Wi-Fi GecApp

Non è stato facile o per lo meno immediato riuscire a sincronizzare il cronostermostato con l’applicazione e soprattutto con la rete Wi-Fi di casa. Una volta che ci sono riuscito devo dire che l’apparecchio non mi ha deluso. La Geca è da sempre un’azienda che produce dispositivo di qualità e l’elettronica è sicuramente il suo forte.

Tutti i comandi arrivano immediatamente al dispositivo anche con poca copertura di rete e le funzioni sono quello che deve avere un cronotermostato che si rispetti. Sono un pò deluso dall’interfaccia grafica ma ne ho vista di peggio in giro. L’interfaccia del dispositivo invece si fa perdonare grazie alla grafica dell’applicazione gratuita che funziona benissimo su qualsiasi dispositivo.

Io l’ho provata sia su un sistema iOS che su Android ed entrambe le applicazioni si sono comportate molto bene. Il prezzo non è eccessivo e direi che se stai cercando un prodotto serio, senza troppi fronzoli e che fa esattamente quello che dice di fare, allora ti consiglio di provarlo.

Le mie conclusioni

Il cronotermostato GecApp Crono Wi-Fi è un’ottima soluzione per chi cerca un prodotto dal costo contenuto e che contenga tutte le innovazioni che oggi il mercato della termoregolazione per uso domestico richiede. I materiali non mi hanno fatto impazzire ma in fondo, attestandosi in una fascia media di mercato, si allinea con la stragrande della produzione di questo tipo.

Un consiglio che mi sento di darvi è quello di acquistarlo da un rivenditore specializzato in modo che vi sia facile ricevere un supporto in fase di installazione per non incappare in problemi di sincronizzazione e di difficoltà nella configurazione. Inizialmente ha fatto penare anche me ma con pazienza tutto ha poi funzionato bene.

Quanto costa?

Il cronotermostato della Geca Wi-Fi puoi acquistarlo su Idealight a 155,00 euro spedizione compresa.