Linksys Velop è un sistema wireless che si basa completamente sulla tecnologia Mesh e porterà il tuo segnale WiFi in tutta la casa veramente

Si chiamano nodi modulari e compongono le colonne del sistema WiFi Intelligent Mesh™ Linksys Velop. Riuscire a coprire con il proprio segnale wireless tutta la casa è da sempre uno dei problemi più comuni quando si parla di connessione internet. Per questa ragione ho voluto realizzare una recensione che vi mostrasse questo interessante kit nato proprio per migliorare la connessione WiFi in casa.

Quello che ho provato io è la versione a 3 nodi modello Linksys Tri-Band con una copertura stimata fino a circa 500-600 mq. Come mi sono trovato? In questa prova ti spiegherò che cosa mi ha convinto di questo oggetto molto bello da vedere ma con qualche limitazione davvero grossolana. Seguimi!

Le caratteristiche tecniche del Linksys Velop Tri-Band

Questo sistema è stato concepito per offrire una rete WiFi estesa in tutta la stanza indipendentemente dagli ostacoli che solitamente si incontrano nella proprio abitazione. Si tratta di un sistema implementabile, che quindi è in grado di aumentare a secondo delle esigenze che si hanno in termini di superficie e altezze.

La rete prodotta da Velop è Tri-Banda ed è dotato di tecnologia MU-MIMO ed un sistema WiFi Intelligent Mesh proprietario. Al suo interno sono state implementte le tecnologie Cross-Channel, Spot Finder e Beamforming. Installarlo è davvero un gioco da ragazzi, visto che per configurare il tuo sistema non devi fare altro che seguire l’installazione guidata presente sull’APP ufficiale.

Come configurarlo la prima volta il tuo sistema Linksys

Una volta scaricata l’applicazione ufficiale dovrai registrarti al portale Linksys e iniziare ad aggiungere i vari nodi presenti sulla confezione. Il primo nodo sarà quello collegato via ethernet al tuo router e gli altri 2 invece, potrai collegarli solo tramite la tua rete wireless. Farlo sarà molto semplice, anche in virtù del fatto che su ogni nodo è presente un led di notifica che lampeggia e ti comunica come sta procedendo l’installazione.

Ogni volta che inserirai un nodo l’applicazione ti indicherà che cosa devi fare e soprattutto quando devi farlo. L’infogravica è davvero completa e si vede che è stata pensata anche per neofiti di questa tecnologia. Se desideri scaricare l’applicazione ufficiale puoi trovarla qui:

Attraverso questa APP davvero ben fatta, potrai perfino controllare chi è connesso alla tua rete WiFi e gestire i nodi che avrai configurato individualmente o separatamente.

Schermate dell'App ufficiale Linksys

La mia prova sul campo del sistema Velop di Linksys

Purtroppo non posso parlare benissimo di questo sistema, per un motivo principale legato alla banda supportata da questo sistema. Il sistema Velop di Linksys funziona solo in modalità mista e questo non permette di separare le bande a 5 e 2.4 GHz. Cosa significa questo? Non permette una flessibilità di connessione adeguata con conseguente deficit sulla velocità di navigazione.

La latenza è peggiorata fin da subito e me ne sono accorto sia navigando ma soprattutto durante la visione di films in streaming. Naturalmente non mi voglio esimere dal dirvi che la copertura effettivamente migliora ma credo ancora si tratti di una tecnologia che ha bisogno di farsi le ossa.

Il design dei nodi è la parte che mi è piaciuta di più. Elegante, curato e con materiali di qualità. Una volta posizionati nelle varie stanze risultano belli da vedere e poco ingombranti. Io ho una connessione con Fastweb e trovo assurdo che non  posizionare lontano dal router il primo nodo a meno che non abbia una rete cablata in tutta la casa. Peccato!

Il mio giudizio finale su Velop di Linksys?

Io l’ho installato in circa 15 minuti. Forse per alcuni potranno sembrare tanti ma io personalmente non direi, considerando che si tratta di 3 nodi da posizionare e gestire nel sistema con la sola APP sul proprio smartphone. Il colore Nero è quello che preferisco e si adatta perfettamente con i vari oggetti tecnologici che ho in casa.

I tasti e le prese funzione si trovao sulla base dei vari Nodi ed essendo più incavati rispetto alla superficie si vedono bene e permettono di nascondere perfino il cavo di alimentazione senza problemi. Il segnale è migliorato e adesso arriva fino in terrazza ma per quanto riguarda la velocità non trovo miglioramenti in prossimità del modem e spesso qualcosa mi impalla il segnale cosi che mi trovo costretto a resettarlo.

Un ultimo appunto voglio riservarlo sul prezzo. Al momento supera i €350 e devo dire che non sono pochi. Esistono router molto performanti ad un prezzo decisamente minore. Credo si tratti di una soluzione perfetta per chi ha una casa su più piani e non pretende di vedere films in 4K sulla propria smart tv. Linksys Velop non mi ha proprio convinto ma credo che con il tempo, fra update e nuove tecnologia la situazione migliorerà notevolmente. Sono fiducioso!