Hue Sync ti permette di sincronizzare tutte le luci Philips con PC o Console ed amplificare la tua esperienza visiva.

Hue Sync è il nome dell’applicazione ufficiale di Philips per la gestione della sincronizzazione delle tue lampade Hue con musica, film o videogiochi. Si tratta quindi di un elemento essenziale se desideri provare una nuova esperienza di illuminazione interattiva. Una volta installata nel tuo computer potrai selezionare il tuo bridge ed attivare l’area di intrattenimento creata così da dare vita ad un’esperienza unica.

La prima cosa che devi sapere è che si tratta di un’applicazione compatibile solo con Mac o Windows 10. Questo significa che per poter gestirla e configurarla avrai bisogno del tuo PC ed un dispositivo per la trasmissione wireless (Apple TV, Google Chromecast, Miracast) o un cavo HDMI.

Diamo un’occhiata al pannello di Hue Sync

Il pannello di controllo dell’App Hue Sync è molto semplice e riprende per molti versi la grafica dell’applicazione ufficiale di Philips Hue. Per attivare la funzione di sincronizzazione delle tue luci con film, audio o videogiochi, non devi fare altro che selezionare una delle 4 icone presenti nella home dell’applicazione.

Ricordati che per fare funzionare bene la sincronizzazione devi avere creato un’area di intrattenimento sull’applicazione Hue Sync installato nello smartphone. Una volta fatto questo ed installato anche la versione per PC, se selezionerai l’icona Musica, potrai vedere cambiare il colore delle tue lampade Hue al ritmo della tua musica preferita. Se invece avrai selezionato l’icona Video, vedrai attivarsi in modo dinamico le tue luci in base ai colori dominanti del film che stai guardando.

Hue Sync ti permette perfino di gestire il livello di intensità con cui vuoi che le luci cambino dinamicamente. L’esperienza ‘intensa’ è quella che preferisco, soprattutto in modalità video. Se invece sei un’amante della musica, Hue Sync ti permette di selezionare 5 palette di colori che si adattano alle melodie in modo davvero perfetto.

Installiamo e configuriamo insieme Hue Sync

Una volta installata la giusta versione di Hue Sync il tuo sistema operativo ti richiederà di autorizzare l’app ad accendere microfoni e schermo. Questo tipo di autorizzazione è indispensabile e solo accettando il sistema funzionerà correttamente. Una volta che avrai accettato tutti i consensi dovrai passare all’abbinamento del tuo bridge con la nuova app.

Fatto l’abbinamento e riconosciuto proprio il tuo hue Philips devi scegliere l’area di intrattenimento che devi necessariamente avere creato sull’applicazione che hai installato nel tuo smartphone. Ricorda che anche metre sarà attiva la sincronizzazione delle tue luci con film, giochi o musica, potrai sempre regolare l’intensità di tutta la stanza creata.

Cosa ti serve per impostare una scena tramite Hue Sync

Se hai installato correttamente l’App Hue Sync ed hai abbinato il tuo Bridge al sistema ti serve solamente provare a lanciare un film o una canzone su Spotify per capire quanto divertente può essere il tuo nuovo impianto di luci. Da cosa può essere composto il tuo nuovo impianto di luci ideale per Hue Sync come potrebbe essere?

Qui di seguito voglio indicarti alcune lampade che potresti utilizzare per iniziare a sperimentare le potenzialità di questa applicazione, posizionando il tuo PC nella zona TV.