AUTORE
Andrea Meini è un blogger professionista appassionato di informatica. Lavora da molto tempo nel mondo dell'illuminotecnica e della tecnologia. Collabora con diversi brand del mondo tech ed il fondatore di Idealight.it, uno dei blog più noti in Italia per la condivisione di guide e recensioni…
ULTIMA GUIDA TECH
  • Guida per riconoscere un font

    Come riconoscere un font per usarlo

Programmi per montare video gratis

Uno dei migliori editor di testo oggi disponibili per computer e dispositivi mobili è senza dubbio Word. Ovviamente esistono programmi alternativi e spesso con funzioni complementari capaci di rappresentare una valida alternativa all’applicazione di Office. Sarebbe possibile però ottenere Word gratuitamente in modo legale? La risposta è si e ti svelo come.
I migliori programmi gratis di montaggio video

Quali sono i contenuti più di tendenza in questo momento sul mondo online e soprattutto social? I video! Che si tratti di video realizzati con le foto delle nostre vacanze oppure di brevi filmati registrati assieme ai nostri amici con lo smartphone, i video rappresentano la stragrande maggioranza dei contenuti digitali online.

La scelta dei migliori scatti fotografici o dei clip più emozionanti registrati con la conseguente scaletta tramite la quale li mettiamo in connessione o transizione fra di loro si chiama video editing, anche chiamato montaggio video in italiano.

La prima cosa quando ci si vuole cimentare nel video editing è senza dubbio dotarsi di un buon software adatto a questo scopo. Quale scegliere allora? La scelta non è mai cosi facile dato che alcuni di questi software offrono pochi comandi avanzati di montaggio, mentre altri necessitano di una conoscenza di base elevata.

Per non parlare di quei programmi che riescono a permetterti di lavorare in tranquillità a patto che tu abbia un computer dalle prestazioni elevate per consentirti di elaborare immagini e video sempre più ad alta risoluzione.

Non preoccuparti perché ho intenzione di aiutarti con una guida che ti mostrerà una selezione accurata dei programmi migliori per fare video in modo gratuito, sia che tu sia un principiante o meno.

Ti serviranno pochi minuti per leggere questo articolo e alla fine vedrai che avrai un quadro completo di quali sono i migliori software di video editing gratuiti da poter iniziare ad usare subito, avendo a disposizione strumenti, funzioni ed effetti senza limiti.

Programmi gratis per il video editing

Qui di seguito troverai un elenco di quelli che secondo me sono i migliori programmi gratis per fare video editing su PC. Ho preparato una lista che comprende software compatibili con Windows, macOS ed anche Linux.

Ho scritto non solo quelle che sono le peculiarità e le caratteristiche principali di ciascun programma ma anche quelli che sono i pregi di ciascuno che li differenzia dall’altro. Inziamo!

DaVinci Resolve (Windows/macOS/Linux)

Timeline di DaVinci Resolve
Questa è l’interfaccia del software di video editing DaVinci Resolve.

Secondo il mio modesto parere, DaVinci Resolve è attualmente uno dei migliori programmi per il video editing in grado di offrirti tutto ciò che si chiede ad un software professionale. La sua caratteristica principale è naturalmente che si tratta di un software gratuita e compatibile sia con PC Windows, macOS e Linux.

Se non hai mai fatto video editing è senza dubbio la soluzione che spaventa maggiormente i neofiti e questo perché l’interfaccia è cosi completa da assomigliare a quella di qualsiasi studio di montaggio video professionale.

Esiste perfino una versione a pagamento e si tratta della versione Studio che con 295 euro ti mette a disposizione una console da regia televisiva. Ovviamente ti sconsiglio di partire con questa soluzione di cui però devo parlarti per completezza delle informazioni. La versione gratuita è più che sufficiente per molti lavori. Qui puoi scaricare la versione di DaVinci Resolve gratis.

Cosa ti mette a disposizione DaVinci Resolve? Avrai quattro principali strumenti per l’editing: montaggio, correzione colore, effetti visivi (stile cinema) e post-produzione audio. Lo strumento correzione colore è il plus di questo software perché con un click ti permette di ottimizzare le immagini da vero professionista.

Potrai vedere in tempo reale migliorare tono della pelle, colore degli occhi, delle labbra, della saturazione e della luminosità in maniera sorprendente. Stesso discorso per la funzione di post-produzione audio capace di migliorare l’audio dei tuoi video. Quando non hai a disposizione microfoni professionali questo rappresenta un enorme ostacolo.

DaVinci Resolve ti mette a disposizione Fairlight, un mixer capace di sostituire i dialoghi, ottimizzare il suono, riparare le tracce audio ed equalizzare un’eventuale colonna sonora che potrai aggiungere in fase di editing. Se non sai dove recuperare audio free royalty da usare nei tuoi video, l’azienda che produce DaVinci Resolve ti mette a disposizione migliaia di brani scaricabili sempre diversi. Direi che si tratta di un servizio super completo.

Per ciò che riguarda gli effetti visivi, DaVinci Resolve usa Fusion, una sezione del programma che ti aiuta ad integrare decine di effetti e grafica animata. Gli effetti sono sorprendenti, in stile Hollywood ed hai perfino opzioni per eliminare oggetti dall’inquadratura, inserire titoli statici o animati ed aggiungere persone nelle scene 3D.

Parliamo anche di esportazione. DaVinci Resolve offre l’esportazione in qualità 4K Ultra HD, con una risoluzione di 3840×2160 a 60fps. Ovviamente la dimensione del file ottenuto sarà enorme e quindi occorre valutarne sempre bene l’utilità e magari scegliere risoluzioni inferiore sempre disponibili.

OpenShot Video Editor (Windows/macOS/Linux)

Timeline OpenShot video editor
Questa è l’interfaccia del software di video editing OpenShot.

Dopo avere analizzato DaVinci Resolve, sicuramente il software di video editing più adatto a chi già ha dimestichezza col settore, voglio mostrarti quello che secondo me è il programma più adatto ai principianti. OpenShot Video Editor è una delle migliori soluzioni in questo senso. L’interfaccia è semplice ed essenziale, capace però di offrirti tutto quello che ti serve per lavorare.

OpenShot Video Editor è un software open source compatibile sia con Windows, macOS e anche con Linux. Puoi scaricarlo gratuitamente dalla sua pagina ufficiale e dare un’occhiata ai tutorial presenti che ti illustrano le sue caratteristiche principali.

L’interfaccia di cui ti stavo parlando è organizzata in modo tradizionale. Avrai a sinistra una finestra nella quale puoi importare foto e video, una a destra con l’anteprima in tempo reale e in basso quella che comunemente è chiamata timeline video e audio. Quando importi i file multimediali, li potrai trascinare proprio sulla timeline per editarli.

Come su qualsiasi altro software di montaggio video professionale, potrai tagliare e accorciare clip, inserire titoli, animazioni, effetti e sovrapporre audio di sottofondo o colonne sonore. Non ci sono limiti sulla timeline e questo è senza dubbio il valore aggiunto di questo software.

All’interno del programma trovi fino a 400 effetti di transizione, i comandi di rotazione, modifica della velocità di riproduzione, di rallentamento della traccia, cosi come di gestione del volume audio. Sono presenti anche un sacco di preset dedicati alla luminosità e al contrasto ma potrai anche personalizzarli.

OBS Studio (Windows/macOS/Linux)

Interfaccia OBS Studio
Questa è l’interfaccia del software di video streaming OBS Studio.

OBS è un altro software gratuito che non puoi non provare ad usare. Si tratta di una vera e propria regia che ti permette di interagire con diverse sorgenti audio e video, anche contemporaneamente. Puoi usarlo su Windows, macOS e perfino Linux.

Puoi scaricare OBS dalla pagina ufficiale della piattaforma e poi installarlo come qualsiasi altro programma a cui sei abituato. Si tratta di un software che io uso moltissimo soprattutto per creare video tutorial, lezioni online o anche per lo streaming in live (YouTube o Twitch).

Una delle caratteristiche di OBS studio apprezzate sempre di più è quella di poter personalizzare la grafica di ogni scena e poter passare da una inquadratura all’altra esattamente come avviene durante la trasmissione di un programma televisivo.

Io ho sempre trovato molto utile poter correggere la luminosità e i colori dei vari video, poter ottimizzare l’audio tramite il mixer integrato. L’interfaccia non è cosi intuitiva inizialmente ma basta poco per prenderci confidenza ed iniziare a trovarlo davvero molto utile per le multi inquadrature.

iMovie (macOS)

Se hai un Mac iMovie è senza alcun dubbio il primo programma che hai notato all’interno della galleria di applicazioni presenti nel Launchpad. iMovie è un software di editing video completamente gratuito, capace di sfruttare al meglio le prestazioni del tuo Mac. Se non l’hai ancora scaricata, fallo dall’App Store.

Al suo interno trovate davvero tutto ciò che, programmi più blasonati di editing video, contengono come strumentazione. La funzione che negli ultimi tempi lo ha riportato alla ribalta si chiama Magic Movie e ti consente di identificare in modo del tutto automatico le parti di un video o di un album fotografico migliori.

Questa funzione consente anche ai neofiti di scegliere le inquadrature migliori alle quali aggiungere una musica di sottofondo che garantisce un risultato finale quasi professionale. Molti la utilizzano anche solo per creare trailer suggestivi.

All’interno della storyboard avrai la possibilità anche di scegliere ben 20 template già pronti e suddivisi per categoria (cucina, esperimenti, recensioni, ecc), che ti consentiranno di ridurre lo sforzo del lavoro davvero al minimo.

Apple poi stupisce sempre con la fantastica possibilità di sfruttare al meglio il cloud e consentendoti di lavorare al tuo progetto video su Mac e poterlo perfezionare o aggiornare su iPhone e iPad per i quali esiste una versione di iMovie specifica.

Se non l’hai ancora fatto e vuoi scaricarti la versione mobile di iMovie, puoi farlo accedendo alla sezione dedicata sull’App Store nella quale trovi il download.

Una selezione ulteriore di programmi per video gratis

Sono certo che ti starai chiedendo se non esistano altri programmi per video gratis oltre a quelli che ti ho descritto fino ad ora. La risposta naturalmente è si ma io ho voluto segnalarti innanzitutto i migliori sul mercato secondo me e che ho utilizzato da tempo.

Se non ti soddisfa la mia selezione, te ne aggiungo altri che potresti valutare:

  • Avidemux (Windows/macOS/Linux) – Software open-source e capace di supportare formati video come Ogg, AVI, QuickTime, MPEG.
  • ShotCut (Windows/macOS/Linux) – Perfetto per chi vuole iniziare a cimentarsi col montaggio video. L’interfaccia essenziale è davvero alla portata di tutti. Gli strumenti sono ben visibili ed è facile capirne il funzionamento.
  • Blender (Windows/macOS/Linux) – Anche questo è un software open-source, molto amato per la modellazione 3D. Come si inserisci allora questo programma fra quelli per l’editing video? Potrai creare progetti 3D ed esportarli come video. Pensa a scritte, animazioni, intro, l’effetto 3D è davvero molto accattivante.
  • YouCut (Android/iOS) – app molto semplice ma funzionale nella sua essenzialità.
  • KineMaster (Android/iOS/iPadOS) – Uno dei miei preferiti fra le app completamente gratuite da usare su più dispositivi. Tanti effetti e tutti gli strumenti di editing che servono davvero.
  • PowerDirector (Android/iOS/iPadOS) – Un’app anche questo completa sicuramente più specifica se vi piace gestire più tracce audio contemporaneamente (sottofondo e voce per esempio).
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo Precedente
Recensione videoproiettore GammaBai Vast

La recensione del videoproiettore GammaBai Vast 4K

Articolo Successivo
Come spostare app su microSD

App migliori per spostare file da memoria interna a SD

Articoli Collegati
Guida per riconoscere un font

Come riconoscere un font per usarlo

Ti sei imbattuto in un font navigando online e ti piace un sacco, al punto che vorresti usarlo in un tuo progetto. Il problema è che non sai di che font si tratta e questa guida ti aiuterà a riconoscere e trovare qualsiasi font sul web.
Leggi di più
Risolvere gli error log su WLTV di Kodi

Come risolvere il problema di errore log su WLTV

Ti è capitato in questi giorni di ottenere errore log mentre stavi guardando i canali del digitale terrestre su Kodi, tramite l'add-on WLTV Helper? Allora non perderti questa guida che ti mostra tutto ciò che puoi fare per risolvere questo fastidioso problema che non ti permette di vedere i canali TV fluidamente.
Leggi di più
Guardare TV gratis da PC

Come guardare la TV gratis dal tuo PC

Uno dei vantaggi che la connessione a Internet tramite la banda larga ha portato nelle case di tutti è senza dubbio quella di avere cambiato il nostro modo di guardare la TV. Grazie allo streaming guardare i tuoi canali televisivi preferiti è sempre più alla portata ma come farlo gratis? Ecco come riuscirci.
Leggi di più
Total
0
Condiviso
Scrivimi
Posso aiutarti?
Ciao 👋
Sono contento che hai visitato il mio blog. Posso aiutarti in qualche modo?