AUTORE
Andrea Meini è un blogger, appassionato di tecnologia e luci smart. È il fondatore di Idealight.it, uno dei siti italiani nei quali condivide guide e consigli molto semplici per imparare ad usare il PC e lo smartphone. Collabora con diversi brand internazionali del mondo tech e realizza recensioni di gadget, accessori e luci smart.
ULTIMA GUIDA TECH
  • Aggiornare l'app Background App & Process List sulla Fire TV

    Aggiornare Background Apps & Process List su Fire TV

Come si resetta il Philips Hue Bridge

Potrebbe capitare anche a te di non riuscire più ad utilizzare il tuo Bridge di Philips Hue. In questa guida ti mostro la procedura per resettarlo e riusarlo come se fosse nuovo.
Come resettare il Philips Hue Bridge

Il Philips Hue Bridge è sicuramente il cuore pulsante del sistema di illuminazione intelligente di Signify. Tramite questo hub, sarete in grado di mettere in comunicazione il vostro dipositivo elettronicocon le vostre luci smart.

Potrebbe capitare però che il vostro Hue Bridge si impalli o non riesca più a connettersi con il sistema e si renda quindi necessario capire come riportarlo alla sua configurazione iniziale.

D’altra parte, non avere correttamente funzionante l’hub del tuo sistema Hue, compromette il corretto funzionamento e la gestione di tutte le tue luci smart. In questo articolo ti mostrerò la procedura esatta che si spiega come si resetta il Philips Hue Bridge.

Tranquillo, non ti serviranno competenze professionali particolari e non devi necessariamente essere un’installatore esperto per riuscirci. Ho preparato questa mini guida per permetterti anche a te di riuscirti. Ti basterà seguire passo dopo passo i passaggi che ti indicherò e ce la farai. Iniziamo!

Eliminare o resettare il Philips Hue Bridge

Devi sapere che qualora il tuo Bridge avesse smesso di funzionare o addirittura l’app ufficiale Philips Hue non lo riconoscesse, ci sono due strade che puoi percorrere per risolvere questo fastidioso problema. Si tratta di eliminare o resettare il Philips Hue Bridge.

La prima strada ti consentirà di eliminare l’hub direttamente dall’app cosi da permetterti di aggiungerlo nuovamente al tuo sistema di illuminazione come se non lo avessi mai fatto. La seconda strada invece è più aggressiva e fa in modo che il Bridge Hue venga resettato alle sue impostazioni di fabbrica.

Vediamo insieme una procedura alla volta quello che devi fare per riuscirci. L’unica raccomandazione che ti faccio e di non fare di testa tua e seguire scrupolosamente i vari passaggi perché potresti rovinare irrimediabilmente questo accessorio fondamentale solo per la fretta di risolvere il tuo problema che non ti consente di usare le tue luci Philips Hue.

Eliminare il Philips Hue Bridge

Rimuovere Hue Bridge da App

La prima procedura che puoi seguire per reimpostare il tuo Hue Bridge è quella di eliminarlo dall’app ufficiale Hue Sync. Naturalmente, la prima cosa da fare è aprire l’applicazione e selezionare la voce Impostazioni che trovi in basso con l’icona a forma di ingranaggio.

Una volta che sarai entrato nella sezione delle impostazioni vedrai che fra le prime icone ce n’è una che riporta il nome Hue Bridge. All’interno di questa sezione dovrebbe trovarsi il tuo Hub che hai configurato la prima volta che hai aperto l’applicazione.

Se il tuo Hue Bridge fosse non comunicasse correttamente ma attivo, vedrai che proprio sulla sua etichetta vedrai scritto Attivo. Nonostante il fatto che l’app lo riconosca non comunica con le tue luci smart. Clicca sulla voce Philips Hue che vedi sotto la scritta Hue Bridge ed accedi alla schermata successiva.

Adesso vedrai che oltre ai dati relativi all’ID, la versione del Software e l’Indirizzo IP associato al Hue Bridge, in basso è presente un pulsante. Si tratta del bottone Rimuovi. Clicca questo pulsante e l’applicazione lo eliminerà dal sistema.

Una volta che lo avrai eliminato, non dovrai fare altro che chiudere e riaprire l’app per riconfigurarlo da capo come hai fatto la prima volta che lo hai inserito nel tuo sistema di illuminazione smart.

Ripristino alle impostazioni di fabbrica di Hue Bridge

Foro restore factory setting Hue Bridge

Se non dovesse funzionare la procedura di riconfigurazione del tuo Hue Bridge tramite il pulsante rimuovi, dobbiamo usare le maniere forti. Questa è infatti la procedura più aggressiva e ti consente di fare un ripristino alle impostazioni di fabbrica del Hue Bridge.

Per farlo, recati dove hai posizionato fisicamente il Bridge e guarda sul retro. Fai attenzione perché se osservi attentamente, vedrai che è presente un piccolo foro al fianco del quale è scritto restore factory settings (Ripristino alle impostazioni di fabbrica).

Per attivare questa funzione, prendi un oggetto metallico molto fine e rigido che entri esattamente all’interno di questo piccolo foro. Inserisci e fai in modo che spingendolo tu senta un piccolo click. Appena lo avrai sentito, tieni premuto per qualche secondo ed i led frontali del Hue Bridge si illumineranno.

Attendi che i ledi si stabilizzino e riapri l’app ufficiale. A questo punto noterai che la stessa applicazione ti chiederà di riconfigurare un nuovo hub perché riconoscerà il tuo Hue Bridge come se fosse nuovo e mai connesso.

Come per la procedura di qualsiasi Hue Bridge la prima volta, ti verrà chiesto di premere il pulsante grande centrale sulla parte frontale dell’hub e vedrai che l’installazione guidata andrà avanti fino a farti ricollegare correttamente l’accessorio. Finito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo Precedente
Nuove scene Halloween aggiunte in Hue

Nuove scene di Halloween sull’app Philips Hue

Articolo Successivo
Recensione Lightstrip Plus di Philips Hue

Philips Hue Lightstrip Plus, la striscia LED che si colora come vuoi

Articoli Collegati
Total
1
Condiviso
Scrivimi
Posso aiutarti?
Ciao 👋
Sono contento che hai visitato il mio blog. Posso aiutarti in qualche modo?